Il Progetto

Prossimità spaziale.

portal

Il progetto si propone di realizzare una piattaforma web in grado di aumentare l’efficienza nella gestione dei beni comunali attivando, nello stesso tempo, meccanismi di partecipazione “dal basso” che coinvolgano una ampia fetta della popolazione, siano essi semplici cittadini/utenti, turisti, imprese locali e operatori di settore. La soluzione proposta si inserisce nel filone delle iniziative di partecipazione civica che stanno trovando forte spinta (sia a livello nazionale che comunitario) nei piani programmatici dell’Agenda Digitale Italiana nonché nell’European Digital Agenda, orientati alla diffusione di una sempre crescente cultura civica e della partecipazione, che vede il cittadino sia come centro dell’azione delle amministrazioni sia come “hub” in grado di attivare nuove relazioni sociali. Nello specifico il progetto si propone come supporto all’attuazione di pratiche di e- Participation fattivamente orientate a un obiettivo (quale l’organizzazione e la valorizzazione del territorio nell’ambito dell’adesione al programma Bandiera Blu) e che raccoglie le pratiche e le sperimentazioni di utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (internet in particolare, con specifico riferimento alle piattaforme di social networking o di voting e Forum, ma anche telefonia mobile) da parte dei cittadini nel partecipare alle decisioni politiche, avere un accesso il più possibile aggiornato e informato a ogni tipo di informazione inerente il governo del proprio paese, condizionare le scelte politiche delle istituzioni democratiche di qualsiasi livello (locale, nazionale, sovranazionale, internazionale), valutare l’impatto delle politiche degli amministratori e condividerle liberamente.